+39 0521 1556626 commerciale@srtech.it

Corpo Pompa prodotto in CF8M (AISI316) con la tecnologia della microfusione a cera persa, lavorato a disegno e collaudato ad aria per le ricerca di eventuali microporosità.

La produzione di componenti in acciaio inox per pompe centrifughe si sta spostando sempre di più verso la microfusione, abbandonando la classica fusione in sabbia.  I motivi sono molteplici, primo tra tutti la qualità più elevata della Microfusione rispetto alla fusione in sabbia. I corpi pompa in particolare, che sono soggetti a difetti di porosità con la tecnologia in sabbia, hanno trovato un indubbio beneficio con la produzione in microfusione riducendone in modo drastico la difettosità del getto.

Fino a pochi anni fà la microfsusione ricopriva solo la porzione di mercato con pesi che arrivavano a 10-15 kg. Oggi in Microfusione si possono produrre getti fino a 100kg e oltre.

Per maggiori informazioni riguardo la concorrenza tra le tecnologie di Microfusione e Fusione in sabbia vi invito a leggere questo articolo: Fonderia Acciaio – quale scegliere

Il componente è gestito presso la nostra sede con scorte di riordino a KanBan.