+39 0521 1556626 commerciale@srtech.it

MIM – Metal Injection Moulding

Stampi Materie Plastiche
La Tecnologia MIM (Metal Injection Moulding) è stata sviluppata all’inizio degli anni Settanta per il settore Aeronautico.
Questo processo è il connubbio tra 2 tecnologie tradizionali quali lo stampaggio ad Iniezione delle materie plastiche e la Sinterizzazione delle polveri.
A differenza della Sinterizzazione delle Polveri per compressione, il MIM offre una maggiore flessibilità nella progettazione dei prodotti in quanto il feedstock (miscela di polveri metalliche e legante) è iniettato all’interno di uno stampo tramite una pressa del tutto simile a quelle per lo stampaggio delle materie plastiche, e così anche lo stampo utilizzato per la produzione ha tutte le caratterische tipiche di uno stampo per termoplastici, con possibilità di movimenti radiali per produrre cavità laterali e sottosquadri.
La seconda parte del ciclo produttivo, una volta realizzato lo stampaggio, è la sinterizzazione vera e propria, non prima però di aver sottoposto i pezzi alla fase di deceraggio.
Il ciclo di sinterizzazione dura solitamente dalle 15 alle 24 ore e alla fine il prodotto ottenuto ha caratteristiche meccaniche elevate e tolleranze che si misurano nell’ordine dei centesimi.

Il grande vantaggio di questa tecnologia sta quindi nel poter produrre in grandi quantità e con ottima ripetibilità del ciclo produttivo, particolari in acciaio che se diversamente prodotti a CNC avrebbero costi non sostenibili.

I settori che più spesso utilizzano questa tecnologia sono:
Automotive
Elettronica di consumo e industriale
Meccanica di precisione
Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn